La lettrice vis-à-vis

Chiara Trevisan

Data spettacolo

21

giugno
2018

L'Emilia e una notte

Ore: 19.30 - La Corte Ospitale

Chiara Trevisan

Micro-performance human-specific partecipativa di conversazione e letture, per un ospite alla volta.
La pagina giusta, per la persona giusta, al momento giusto.

“Portare i libri in strada? Usarli come mezzo per avere relazioni e conversazioni con altri, anziché come rifugio solitario? Proporli quali ‘strumenti’ per orientarsi nel proprio marasma? Pensare anche di camparci? E nel carretto non ci sono nemmeno Fabio Volo o le ricette della Parodi. Ma che è? Una follia!
Un colpo di scirocco che mi ha fatto perdere la testa, certamente.
E poi, cosa dire dell’effetto che ho sugli ospiti del mio salottino? Ce n’è forse uno che si alza da quel sedile uguale e ordinato come quando ci si era seduto? Con tutte le sue paginette a posto, ben numerate e senza una piega? Mmm… non mi pare...”, questa è Chiara Trevisan, la lettrice vis-a-vis.

Condividi su