Io sono. Tu sei. Noi siamo

Cortile delle Arti - Biblioteca U. Codro

Data spettacolo

12

giugno
2019

L'Emilia e una notte

Ore: 19:30

Esito aperto del laboratorio per donne italiane e straniere condotto da Tiziana Francesca Vaccaro. 

---ingresso gratuito 

Donne. Donne uguali, donne diverse, donne perfette, donne una dentro l’altra come matrioske. Donne piene di racconti, piene di storie, quelle narrate e quelle taciute, donne lontane e donne vicine. Chi sono queste donne che ci abitano? Le donne che siamo e che ricordiamo? Le donne che incontriamo? Dal laboratorio con le donne del territorio, italiane e migranti, nasce questa azione teatrale che tiene conto delle particolarità delle persone incontrate e di tutti i loro saperi, che dà spazio alla narrazione, ma anche all'azione grafica, musicale, poetica, cercando di restituire al meglio tutte le potenzialità creative. Perché “abbiamo tutti dentro un mondo di cose, ciascuno un suo mondo di cose!”
Il laboratorio è parte del percorso di ricerca del progetto “Sindrome Italia. O delle Vite Sospese", spettacolo di e con Tiziana Francesca Vaccaro in collaborazione con Officine Papage e Trac-Centro di Residenza Pugliese - Bottega degli Apocrifi- Manfredonia.


Progetto ideato e promosso dal Comune di Rubiera, La Corte Ospitale
Con il sostegno della Regione Emilia-Romagna
In collaborazione con Biblioteca U. Codro di Rubiera