L'Emilia e una notte 2020

L’otto luglio prende il via L’Emilia e una notte 2020, la rassegna estiva ideata e promossa da La Corte Ospitale.
La Corte Ospitale riapre le sue porte ed è pronta ad accogliere nuovamente il suo pubblico con spettacoli che parlano di noi e arrivano dritto al cuore. Spettacoli diretti ma custodiscono un pensiero e portano dentro emozioni, per ritrovare il piacere dell’incontro.

Come ogni anno – afferma Giulia Guerra, direttrice della Corte Ospitale - La Corte Ospitale riapre le sue porte nelle sere d’estate per condividere con gli spettatori e con la comunità la magia di questo luogo incantevole.
Quest’anno è però diverso: riaprire La Corte Ospitale assume una valenza più simbolica di sempre, e questa valenza aumenta l’incanto. Riaprire La Corte Ospitale – prosegue Giulia Guerra -, seppure nel rispetto di tutti le misure necessarie per la tutela degli artisti e delle comunità, significa per noi dire ci siamo, ci siamo di nuovo, ci siamo con voi e per voi, per riallacciare quei fili sospesi nei mesi del lockdown, per ribadire che il nostro operare, il lavoro degli artisti tutti, quelli che La Corte Ospitale rappresenta in produzione, e quelli con cui semplicemente condividiamo brevi tratti di strada, è strutturale per il territorio che abitiamo.
Sarà quindi un’estate diversa quella a cui diamo il via il prossimo 8 luglio, ma non per questo meno bella: sarà un’estate che ci serve per seminare il nostro domani, perché quello che è successo a tutti noi possa lasciare in noi qualche germoglio di un futuro che possiamo e dobbiamo costruire insieme.”

Tutti gli spettacoli >> link

Biglietteria >> link

L’EMILIA E UNA NOTTE 2020
La Corte Ospitale
Rubiera

8 luglio 2020 / ore 20 e ore 22
La Corte Ospitale, Chiostro

Lapsus urbano. Il primo giorno possibile
un progetto di Enrico Baraldi, Nicola Borghesi, Riccardo Tabilio
coordinamento Michela Buscema
supervisione musicale Bebo Guidetti
a cura di Agorà, Liberty, Kepler 452
Progetto audioguidato per 40 spettatori

14 luglio 2020 / ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
L’ultima eredità
Lettura scenica di e con Oscar De Summa 

21 luglio 2020 / ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
Infanzia Felice
di e con Antonella Questa
coreografie e messa in scena Magali B – Cie Madeleine&Alfred
una produzione LaQ- Prod
in collaborazione con Pupi&Fresedde Teatro di Rifredi
e con Festival InEquilibrio – Armunia Teatro

28 luglio 2020 / ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
Walter i boschi a nord del futuro
di e con Marta Dalla Via, Diego Dalla Via
e con Elisabetta Granara
scene e costumi Fratelli Dalla Via
maschere Giorgio De Marchi
produzione Fratelli Dalla Via, Piccionaia Centro Produzione Teatrale

____________________________

per bambini dai 3 anni

13 luglio 2020 / ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
Baracca e Burattini
Transylvania Circus
a cura de Il teatro delle 12 lune
spettacolo organizzato da Biblioteca A.U.Codro
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a partire da 8 giorni prima via WhatsApp 3479533262

20 luglio 2020 / ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
CATTiViNi
Cabaret-concerto per Bimbi Monelli
musiche, canzoni, testo e regia di Valentino Dragano
dipinti di Silvia Vailati

24 agosto 2020/ ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
Baracca e Burattini
La bella Fiordalisa e la Strega Tirovina
a cura de I burattini di Alberto de Bastiani
spettacolo organizzato da Biblioteca A.U.Codro
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a partire da 8 giorni prima via WhatsApp 3479533262

____________________________

Rubiera Jazz 2020

a cura di Entroterre Festival
con il contributo del Comune di Rubiera

25 luglio 2020 / ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
Voci per un viaggiatore
Massimo Nunzi - direzione, composizioni e tromba
Anna Lince - voce
Cristiano Arcelli - alto sax
Manuel Magrini - pianoforte
Stefano Senni - contrabbasso
Marco Frattini – batteria

30 luglio 2020 / ore 21.30
La Corte Ospitale, Chiostro
Parientes
Peppe Servillo - voce
Javier Girotto - sax soprano e baritono
Natalio Mangalavite - piano, tastiere, voce

Biglietto > € 10
Prenotazioni telefoniche al numero 0522 304490
Tutte le informazioni su www.entroterrefestival.it

____________________________

In caso di pioggia gli spettacoli si terranno in Sala Sassi, all’interno de La Corte Ospitale.

Gli spettatori potranno accedere solo con mascherina di protezione, da tenere fino al raggiungimento del posto e da utilizzarsi per ogni spostamento. Il pubblico è invitato ad adottare comportamenti responsabili nel rispetto delle linee guida di contenimento della diffusione del Covid-19.