FOCUS Danio Manfredini

incontro tra arte e follia

Due appuntamenti in cartellone incentrati sull’incontro tra arte e follia che vedono protagonista Danio Manfredini sul palcoscenico del Teatro Herberia.
Un’occasione per cogliere come, a vent’anni di distanza, si è modificato ed evoluto l’approccio a arte, omosessualità e follia, tematiche care e ricorrenti nel teatro di Danio Manfredini, una delle voci più intense del teatro contemporaneo.

> Sabato 17 marzo ore 21
Al presente
di e con Danio Manfredini
collaborazione al riallestimento Vincenzo Del Prete
assistente regia e luci Lucia Manghi
produzione riallestimento La Corte Ospitale - Teatro Herberia
Premio UBU 1999 come migliore attore

> Giovedì 22 marzo ore 21
Luciano
ideazione e regia Danio Manfredini
con Danio Manfredini, Vincenzo Del Prete, Ivano Bruner, Giuseppe Semeraro, Cristian Conti, Darioush Forooghi
aiuto regia Vincenzo del Prete
ideazione scene e maschere Danio Manfredini
realizzazione elementi di scena Rinaldo Rinaldi, Andrea Muriani, Francesca Paltrinieri
disegno luci Luigi Biondi
fonico Francesco Traverso
mixaggio colonna sonora Marco Maccari - Peak Studio Reggio Emilia
produzione La Corte Ospitale
coproduzione Associazione Gli Scarti, Armunia centro di residenze artistiche Castiglioncello – Festival Inequilibrio
Un ringraziamento a Cristina Pavarotti, Massimo Neri, Paola Ricci, Giacomo Giannangeli

Informazioni e biglietteria
Tel. 0522621133 - segreteria@corteospitale.org

PROMO >> Danio Manfredini: incontro tra arte e follia (2 spettacoli: “Al Presente” + “Luciano”) € 20.

Condividi su