Giuliana Musso chiude la stagione del Teatro Herberia

Mercoledì 20 aprile ore 21

CARTONGESSO 

dal libro di Francesco Maino (Premio Calvino 2013)
con Mirko Artuso, Giuliana Musso, Patrizia Laquidara e Piccola Bottega Baltazar
musiche Piccola Bottega Baltazar
regia Mirko Artuso

Mirko Artuso e Giuliana Musso, accompagnati dalla voce di Patrizia Laquidara, si immergono nelle pagine del romanzo di Francesco Maino, vincitore del Premio Calvino 2013.
Cartongesso è un'invettiva viscerale e drammatica contro il nostro tempo, contro il Veneto attuale e contro un intero Paese, l'Italia tutta.
Il protagonista Michele Tessari è un avvocato che avvocato non vuole essere, ex necroforo, affetto da un disturbo bipolare, intrappolato nella vita come una cavia isterica ma consenziente, persino complice. Un «complice debole» del mondo in cui è immerso.Il disfacimento della sua terra si rispecchia in quello della sua esistenza trasformandosi in un grido che investe la classe politica, le carceri, la giustizia, il sistema universitario, fino ai singoli individui, fino al narratore stesso, imbibito degli stessi mali contro cui si scaglia. È un grido modulato da una scrittura apocalittica, con una portentosa violenza evocativa. Non c'è consolazione in queste pagine, nessuna catarsi: solo letteratura. E, in letteratura, «coraggio» è soprattutto raccontare la verità.

Info e biglietteria
Intero > € 14.00
Ridotto meno di 25 anni più di 65 anni, soci ARCI, soci COOP > € 12.00
Ridotto Carta DOC (riservato a docenti dell’Emilia-Romagna) e studenti universitari di Modena e Reggio Emilia > € 8.00

Teatro Herberia, Piazza Gramsci 1/b, Rubiera - Tel. 0522 620852
La biglietteria del teatro è aperta ogni sera di spettacolo a partire dalle ore 20

I biglietti e i carnet si acquistano in prevendita presso gli uffici della Corte Ospitale in via Fontana 2 a Rubiera (RE), tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 13. E’ possibile effettuare prenotazioni telefoniche al numero 0522 621133, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 13 oppure via mail all’indirizzo di posta elettronica segreteria@corteospitale.org

Condividi su