La Sorella di Gesucristo

L'Emilia e una notte - Teatro Herberia

Giovedì 9 giugno alle 21.30 al Teatro Herberia Oscar De Summa presenta, in anteprima nazionale, all’interno della rassegna L’Emilia e una notte, La Sorella di Gesucristo, nuovo monologo produzione La Corte Ospitale, Attodue e Armunia. Lo spettacolo originariamente previsto nel chiostro della Corte Ospitale, causa maltempo si svolgerà al Teatro Herberia.

 

La sorella di Gesucristo è una ragazza che impugna una pistola e attraversa tutto il paese, a piedi, per andare a sparare ad un coetaneo che il giorno prima le ha fatto violenza. Questa sua camminata silenziosa ma determinata attraverso il paese costringe tutti quanti a dover prendere una chiara posizione rispetto a questa azione illegale ma per lei necessaria.

Lo spettacolo segue il successo nazionale del precedente monologo, Stasera sono in vena, finalista anche ai Premi UBU 2015 come migliore novità italiana, che, partito da Rubiera nel 2014, sta attraversando tutta l’Italia, e con Diario di provincia competa la Trilogia della provincia.

Il debutto è previsto per il prossimo 10 luglio al festival Armunia di Castiglioncello.

 

Informazioni e biglietteria

Intero > € 12.00

Ridotto meno di 25 anni più di 65 anni, soci ARCI, soci COOP > € 10.00

Ridotto Carta DOC (riservato a docenti dell’Emilia-Romagna) e studenti universitari di Modena e Reggio Emilia > € 8.00

Prenotazioni telefoniche al numero 0522 621133 dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 13; via mail all’indirizzo segreteria@corteospitale.org.

Prevendita su www.vivaticket.it

Condividi su