Teatro ragazzi

Una stagione ideata e promossa da La Corte Ospitale, rivolta alle scuole dell’infanzia, elementari e medie e composta da 7 appuntamenti, da dicembre 2017 a marzo 2018, di cui due anteprime nazionali che restituiscono una ricca sintesi della proposta di teatro ragazzi e di innovazione presente in Italia.

 

15

dicembre
2017
corte 139

Ofelia in the dog days

di Emanuele Tirelli
con Giulia Pizzimenti, Marco Ziello
video editing Salvatore Lento e Davide Pippo
illustrazioni Giulia Pizzimenti
regia Alessandro Gallo
produzione Caracò
in collaborazione con La Corte Ospitale, Luce Narrante
con il sostegno di "Mi nutro di vita - associazione contro la lotta ai disturbi alimentari"

Ofelia soffre di anoressia e bulimia ed è fidanzata con Amleto. La storia parte dalla figura scespiriana di Ofelia e guarda alle riscritture che ne hanno fatto Jules Laforgue ed Heiner Muller  perché la protagonista riprenda, recuperi, ritrovi, si riappropri di se stessa e scavalchi un ruolo secondario, smettendo di guardarsi vivere.

Età consigliata dai 13 anni
Durata 50 minuti
Teatro d’attore e immagini

17

gennaio
2018
01 LUPUS

I tre porcellini

di Renzo Boldrini e Michelangelo Campanale
regia Michelangelo Campanale
con Renzo Boldrini
aiuto regia e direzione scenotecnica Tea Primiterra
microscenografie Iole Cilento
animazioni digitali Ines Cattabriga
tecnico audio e luci Saverio Bartoli
costume Massimo Poli - Sartoria Fiorentina

La fiaba che ha per protagonisti i tre piccoli maiali più famosi al mondo è utilizzata in questo spettacolo
come specchio per raccontare non una, ma bensì due storie parallele che si intrecciano fra loro miscelando ironia e gioco narrativo.

Età consigliata dai 4 anni
Durata 45 minuti
Teatro d’attore e immagini

 

25

gennaio
2018
XSussurri IMG 9232 1 960x480 c

Sussurri

Liberamente ispirato a “Il tempo delle parole sottovoce” di Anne – Lise Grobéty
con Sara Cicenia, Chiara Leoncini, Irina Lorandi
testo e regia Riccardo Colombini
lampade di scena Omar Frau
concept ombre e sagome Irina Lorandi, Riccardo Colombini

Il delirio della macchina di morte di Hitler e dei suoi satrapi è nota a tutti.
In questo spettacolo però la tragedia, quella che distruggerà milioni di persone nei campi di sterminio e nelle camere a gas, rimane alle soglie, ancora a venire.
Se ne vedono le avvisaglie, le prime manifestazioni, ma
non si consuma.

Età consigliata dai 9 anni
Durata 60 minuti
Teatro d’attore e immagini

5

febbraio
2018
i musicanti di brema

I musicanti di Brema

regia Marco Cantori
con Marco Cantori e Diego Gavioli
musiche Diego Gavioli e Marco Cantori
oggetti di scena Nives Storci
produzione Teatro Perdavvero

Ogni animale è un piccolo mondo e non importa se sia moro o biondo, se sia senza unghie o gli manchi un dente,
se sia zoppo o non udente. Se sia alto, bello, grasso, se abbia la testa dura come un sasso.
L’importante è che se stanno in compagnia gli animali come le note fanno una melodia.
Varia, ricca, con anche più speranza, di chi sta chiuso solo nella sua stanza.

Età consigliata dai 3 anni
Durata 45 minuti
Teatro d’attore, immagini e musica

19

febbraio
2018
13548786 10207967241317388 1675812430 o

Franky

adattamento e sceneggiatura Massimiliano Burini e Daniele Aureli
drammaturgia sonora Nicola Frattegiani
musiche originali composta da Ivan Talarico e Giulia Zeetti
costumi Alessia Araminelli
maschere e marionette ibride Mariella Carbone
scene Francesco Marchetti
video e assistenza alla regia Matteo Svolacchia
coreografie Debora Renzi
con Greta Oldoni, Amedeo Carlo Capitanelli
regia Massimiliano Burini
produzione Occhisulmondo
in collaborazione con La Corte Ospitale - progetto residenziale 2017

Frankie, marionetta ibrida in cui l’attore/bambino entra come fosse un costume e in cui parti del corpo dell’uno sono parti del corpo dell’altro.

Età consigliata dagli 8 anni
Durata 45 minuti
Teatro d’attore, immagini, muppets e oggetti

2

marzo
2018
Foto LaStanzadeiGiochi web

La stanza dei giochi

con Elio Ciolfi/Francesco Scavo e Emma Frediani/Sofia Ghiorsi
regia e drammaturgia Marta Abate e Michelangelo Frola
produzione ScenaMadre , Associazione Culturale Gli Scarti

Cosa succede quando non vogliamo condividere ciò che abbiamo?
È più importante il possesso o l’amicizia?
Come si fermano le piccole guerre quotidiane fatte.

Età consigliata dai 6 anni
Durata 50 minuti
Teatro d’attore e oggetti

7

marzo
2018
compagnia Rodisio Caino e Abele di Manuela Capece e Davide Doro ph. M. Zanghellin 3

Caino e Abele

di Manuela Capece e Davide Doro
con Florian Piovano/Manuel Dinardo ed Emanuele Segre
una produzione compagnia RODISIO/TAK Theater Liechtenstein
in collaborazione con Festival Resistere e Creare (Genova) /Fuori Luogo Auditorium Dialma Ruggiero (La Spezia)
un ringraziamento a Balletto Civile e Trickste

Raccontiamo questa storia con la break dance, una danza di strada, una street dance che affonda le sue radici nella ribellione degli anni 70,
che gioca con il ritmo, che mescola e ricrea stili differenti.
La break dance è espressione libera, è un corpo giovane in una strada affollata.
È un modo di ballare che rompe le regole e ne inventa di nuove.

Età consigliata dai 6 anni
Durata 45 minuti
Teatro danza - break dance

Condividi su